IN VIRGILIO
News

Melissa Satta Twitter contro di lei

L'ex velina pubblica le foto dello shopping assieme al fidanzato Kevin-Prince Boateng su Twitter nel giorno del sisma che ha messo in ginocchio l'Emilia Romagna e i suoi follower insorgono

Melissa Satta è una delle celebrità italiane più attive su Twitter dove cinguetta e pubblica foto della sua vita privata, dalla manicure alle vacanze. Ma l’autoscatto degli occhiali che si stava provando con il fidanzato Kevin-Prince Boateng, nel giorno in cui l’Italia tremava per il terremoto del 29 maggio 2012, ha fatto infuriare i suoi follower che non hanno gradito la leggerezza della soubrette.

 

Melissa Satta ha una grande passione per lo shopping e capita che anche il fidanzato Kevin-Prince Boateng venga coinvolto in alcune sessioni di acquisti. Melissa ha così postato la foto che la ritraeva assieme a Boateng mentre i due erano intenti a provare occhiali da sole. Melissa ha così cinguettato: “Abbiamo provato un po’ di occhiali da sole!!!! Vi piacciono??? Ciaoooo”. Una frase e una fotografia che ha fatto insorgere i suoi numerosi fan che non hanno approvato questa scelta di Melissa Satta attaccandola a mezzo Twitter con gelida ironia.

 

Melissa Satta ha provato a difendersi e ha così scritto: “Purtroppo non è bello ciò che sta succedendo e ovviamente siamo al corrente di tutto! Ma provare un paio di occhiali non penso sia un crimine”. Ha poi twittato il numero 45500 utile per aiutare i terremotati e devolvere 2€ a favore della popolazione sconvolta dal sisma. Un tweet di solidarietà le è arrivato dalla collega Ana Laura  Ribas: “ma si, va bene anche la spensieratezza…oggi è una troppo brutta giornata, ma non è detto che tutti debbano star male…”. Melissa Satta non è stata l’unica Twitter-Star ad essere stata attaccata dal sito di micro blogging per i tweet a cuor leggero postati il giorno del sisma. La soubrette italo americana Justin Mattera aveva scritto “Direi che la scelta della scarpa è fondamentale durante un terremoto”. Anche in questo caso le critiche non sono mancate così come le scuse della Mattera.


 

Melissa Satta Boateng HP Fonte: Kikapress/Twitter

Trova nella tua città

PromozioniGUARDA TUTTE »

Categorie consigliateGUARDA TUTTE »