IN VIRGILIO
Cattiverie

Lindsay Lohan: 5 motivi per fare il tifo per lei

È attrice, modella e cantante, ma ultimamente Linsday Lohan più che brillare per meriti artistici, è brilla e basta. Spesso ubriaca, entra ed esce dal carcere come dal chirurgo estetico. Ecco 5 motivi per starle accanto

Lindsay Lohan inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo ad appena tre anni come modella. Da allora il mondo dello showbiz è stata la sua croce e la sua delizia ed è salita agli onori della cronaca tanto per i suoi meriti, ma soprattutto per i vizi a cui la giovane attrice non riesce proprio a rinunciare.

 

Lindsay Lohan e la patente di guida
Lindsay Lohan ha 17 anni e quattro film alle spalle quando per la prima volta perde il controllo della propria auto e commette il suo primo incidente. Niente di grave ma nel 2007, tre anni e sei film dopo, Lindsay finisce contro un albero mentre era alla guida, senza danni fisici per lei e per i suoi due passeggeri. La polizia le riscontra un tasso alcolemico nel sangue superiore a quello consentito e trova tracce di cocaina in auto. Passano pochi mesi e Lindsay Lohan ci ricasca: viene arrestata per guida in stato di ebbrezza e per della cocaina rinvenutale in tasca. Deve essere stata un’ottima annata il 2007, perché a novembre Lindsay viene nuovamente fermata. Indovinate il motivo?

 

Lindsay Lohan e il sesso
Lindsay Lohan dichiara nel 2008 di essere bisessuale
e di avere una relazione con Samantha Ronson, una dj inglese. La storia finisce nel 2009, ma da allora il sesso è un altro degli argomenti legati indissolubilmente all’attrice. Nel frattempo comincia a circolare la voce ed alcune immagini di un video hard che Lindsay ha girato con Calum Best, figlio del  grande ex calciatore inglese George Best. Nel 2012 il porno attore Alex Torres confessa una notte di fuoco con la bad girl mentre il padre Michael Lohan dormiva al piano di sopra. Un colpo al cerchio e uno alla botte.

 

Lindsay Lohan e la carriera
Lindsay Lohan inizia a lavorare a tre anni come modella per Calvin Klein Kids, comparendo negli anni sulle copertine di Vogue e Elle. A dieci anni comincia a recitare nella soap opera Destini, ma subito dopo le viene proposto il ruolo da protagonista nel film Genitori in trappola che nel 1998 si piazza al secondo posto dei film più visti. Non solo cinema per ragazzi ma anche film indipendenti e thriller come Il nome del mio assassino che nel 2007 le fa vincere il premio come peggior attrice, il Razzie Awards. Lindsay Lohan ha interrotto la sua carriera cinematografica nel 2010 con una piccola parte nel film Machete. Da allora solo guai e gossip per l’attrice italo-irlandese che sta trattando con la Fox per una sua partecipazione ad uno degli episodi finali di Glee in cui Lindsay interpreterà un ruolo per cui è veramente tagliata: sé stessa.

 

Lindsay Lohan e il botulino
A soli 25 anni Lindsay Lohan appare con zigomi e labbra talmente gonfie da non poter negare il ritocco. Anche il seno dell’attrice sembra lievitato in modo poco naturale. Quindi non solo cliniche riabilitative per disintossicarsi da alcol e droghe, ma anche quelle di bellezza per risollevarsi il morale. Tolto un vizio, Lidsay ha bisogno di trovarne un altro.

 

Lindsay Lohan vs. Debbie Harry
Lindsay Lohan alloggiava nello stesso albergo di Debbie Harry, l’indimenticabile cantante dei Blondie, quando quest’ultima, cappuccio in testa e occhiali da sole, è stata presa d’assalto dai flash dei fotografi appostati lì fuori. Il motivo? Debby Harry, 66 anni, era stata scambiata per Lindsay Lohan che di anni ne ha 25. Un complimento per la cantante ma un colpo al cuore per la giovane attrice.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lindsay Lohan HP Fonte: Kikapress

Trova nella tua città

PromozioniGUARDA TUTTE »

Categorie consigliateGUARDA TUTTE »